Service Banner

 

DA ADESSO PER UN MESE

GRATIS

PROVA LA

La registrazione non si rinnova automaticamente

ma scade al termine del periodo di prova.

Un contratto di utilizzo si realizza solo con la tua

firma e il timbro dell’azienda.

PROVA GRATIS ORA!

 

Condizioni generali di contratto (01.01.2010) (scarica le condizioni di contratto come file PDF 88KB)

 

  1. Osservazioni preliminari / oggetto del contratto

    1. La Diversa Hambach GmbH, Industriestraße 48/1, 71272 Renningen, Deutschland, iscritta nel registro delle imprese della città di Stoccarda con il numero HRB 252770 - in prosieguo denominata ‘fornitore’, gestisce, con il dominio www.fracht24.net, le piattaforme online (trans-boerse.com, schuettgut-boerse.com, note anche come borse di carichi) al fine di gestire i trasporti tra le ditte di trasporto (mandatario) e le aziende con esigenze di trasporto (mandante). Una volta inseriti nel gruppo dei membri registrati, gli utenti della piattaforma possono agire o in qualità di mandatari, ed offrire quindi spazi liberi, o come mandanti, e cercare quindi dei mandatari, o inserire personalmente delle inserzioni. Il fornitore non partecipa in alcun modo agli accordi contrattuali tra il mandante e il mandatario, in particolare non funge da mediatore o rappresentante del mandante o mandatario e non è responsabile degli obblighi derivanti dai negozi giuridici conclusi dall’utente mediante le borse di carichi. Gli obblighi di prestazione e responsabilità del fornitore si basano sulla sua attività di semplice gestore della piattaforma e sono limitate, conformemente alle disposizioni seguenti. Le presenti condizioni generali di contratto si applicano a tutti gli accordi tra fornitore e utente in merito alle piattaforme oggetto del contratto. L’uso delle borse di carichi è destinato esclusivamente ai clienti aziendali che effettuano trasporti commerciali o che hanno esigenze commerciali di tali trasporti.

  2. Attuazione del contratto

    1. Il fornitore offre all’utente la possibilità di effettuare una registrazione per l’offerta delle borse di carichi mediante un modulo nel quale l’utente inserisce i suoi dati personali. La conclusione del processo di registrazione mediante l’invio dei dati rappresenta un’offerta per la stipula del contratto di utilizzo. Il contratto si realizza con l’accettazione di tale offerta da parte del fornitore, la quale si verifica mediante una password di accesso inviata via e-mail.

    2. Al momento della registrazione l’utente si impegna ad inserire correttamente tutti suoi dati e a comunicare immediatamente le eventuali modifiche successive e gli aggiornamenti nell’area utenti.

  3. Obblighi di prestazione / periodo di prova

    1. Tutti i prezzi indicati in questo contratto sono al netto dell’IVA applicabile.

    2. Durante il primo mese dalla conclusione del presente contratto di utilizzo il pagamento della quota di utilizzo concordata, indicata al punto 3.3, decade. Durante il periodo di prova il presente contratto può essere disdetto da entrambe le parti ai sensi della clausola 6.2. Prima del termine del periodo di prova, il fornitore dovrà contattare l’utente per sapere se, una volta concluso il periodo di prova, questo vorrà passare ad un contratto a pagamento in conformità al punto 3.3.

    3. Al termine del periodo di prova il contratto non diventa automaticamente un contratto a pagamento.

    4. Le quote di utilizzo fanno riferimento all’attuale listino prezzi. La quota di utilizzo deve essere corrisposta il primo giorno lavorativo di ogni mese.

    5. Il fornitore offre il servizio in base alle possibilità tecniche disponibili. Una disponibilità costante e senza intoppi non può essere garantita.

    6. Qualora il totale degli eventuali guasti e mancanze ammonti a 24 ore, o l’intera durata di tutti i guasti sia superiore all’1 percento di un anno solare, il fornitore è tenuto a risarcire in proporzione le quote di utilizzo già corrisposte. Per il resto, un risarcimento è escluso. In caso di malfunzionamenti, che superano prevedibilmente le 24 ore, l’utente verrà avvisato via e-mail.

    7. L’adattamento delle funzionalità e dell’aspetto del sistema rimane riservato.

    8. Si esclude il diritto di compensazione o ritenuta da parte dell’utente delle sue prestazioni per una contropretesa, a meno che tale contropretesa non sia indiscussa o pattuita giuridicamente.

  4. Obblighi generali di diligenza dell’utente

    1. I dati di accesso messi a disposizione dal fornitore devono essere custoditi in un luogo sicuro e la possibilità di accesso a terzi deve essere impedito. Un trasferimento a terzi del diritto di utilizzo e dei dati necessari all’accesso, i quali terzi non costituiscono alcuna delle parti contraenti o agiscono per conto di tali parti, non è consentito.

    2. L’utente è tenuto ad utilizzare il sistema in maniera appropriata e ad astenersi da qualsiasi sovraccarico dell’infrastruttura tecnica, che ne possa pregiudicare la sicurezza e il funzionamento.

    3. I dati di altri utenti del sistema, resi accessibili all’utente da parte del fornitore, devono essere usati esclusivamente ai fini dell’attuazione delle prestazioni descritte nelle inserzioni. Ogni ulteriore utilizzo, totale o anche parziale, dei dati non è in alcun modo consentito.

    4. Tutti i contenuti del dominio delle borse di carichi, che siano questi in forma scritta, grafica o digitale, a disposizione per la visione degli utenti, restano copyright del fornitore. L'ulteriore utilizzo, in particolare in forma stampata o digitale, così come la rappresentazione di una o più pagine in frame o la resa possibile di una simile rappresentazione tecnica sono vietati.

    5. La visione automatica di dati, messi a disposizione dal fornitore sul suddetto dominio, è consentita solo tramite una piattaforma software appositamente creata.

  5. Utilizzo del sistema / inserzioni

    1. Le inserzioni devono essere complete e corrispondere a verità. Qualora l’utente sia attivo in qualità di mandante, egli assicura di offrire solo gli spazi realmente disponibili e di modificare o eventualmente cancellare di volta in volta le varie inserzioni quando gli spazi liberi vengono successivamente pianificati mediante le borse di carichi o in altro modo. Lo stesso vale per i carichi offerti.

    2. All’utente non è consentito inserire annunci, la quale pubblicazione o successiva attuazione vada a trasgredire le leggi vigenti o a ledere i diritti di terzi.

    3. L’inserzione ripetuta dei medesimi annunci e un utilizzo della piattaforma non pertinente, in particolare mediante la pubblicazione di contenuti non rilevanti, o l’utilizzo della piattaforma come spazio pubblicitario per scopi personali del mandante o mandatario, non conformi a quelli descritti nel presente contratto, sono vietati.

    4. Per garantire l’operatività generale dell’intero sistema, il fornitore si riserva il diritto di cancellare, senza preavviso, le inserzioni che non rispettano tali norme.

  6. Termine del contratto / disdetta

    1. Il contratto può essere disdetto, in qualsiasi momento e da entrambe le parti, con un periodo di preavviso di 1 mese al termine del mese successivo.

    2. Durante il periodo di prova, il presente contratto può essere terminato da entrambe le parti ai sensi dell’articolo 3.2.

    3. Una disdetta per giusta causa è inoltre possibile. Si parla di giusta causa in particolare in caso di violazione degli obblighi di diligenza ai sensi dell’art. 4, di pubblicazione ripetuta di inserzioni non consentite nonostante avvertimento e quando il comportamento dell’utente, relativo all’utilizzo delle borse di carichi, va a danneggiarne i sistemi tecnici e il funzionamento perfetto. Qualora l’utente sia in ritardo di oltre 14 giorni con il pagamento dell’importo di una rata di utilizzo mensile, il fornitore ha il diritto, malgrado le ulteriori richieste di pagamento, di disdire prematuramente e senza preavviso il rapporto contrattuale.

  7. Blocco di accesso

    1. Il fornitore si riserva il diritto di bloccare l’accesso consentito alle borse di carichi in caso di violazione di un obbligo di prestazione e procedurale di questo contratto. Questo vale in particolare in caso di immissione di dati errati o incompleti, inserzioni ripetute non adeguate, ritardo o addebito insoluto, fallimento del funzionamento tecnico, limitazione dei diritti e degli interessi di altri utenti, apertura di un processo di insolvenza sulle attività dell’utente o in caso di disdetta per giusta causa.

    2. Un rimborso o un abbuono parziale delle quote di utilizzo già versate al momento della scadenza, che si riferiscono al momento in cui è stato attivato il blocco di accesso, non è contemplato.

    3. Qualora si sospetti una violazione del contratto ai sensi dell’art. 7.1, il blocco della durata di 14 giorni è consentito anche ai fini di una verifica. Se il sospetto viene confermato si applica l’art. 7.2., in caso contrario l’accesso verrà riattivato e le quote di utilizzo attribuibili al periodo del blocco verranno rimborsate.

    4. Le inserzioni dell’utente già pubblicate verranno rimosse in seguito al blocco di accesso.

    5. In caso di blocco per via di una violazione del contratto da parte dell’utente, un’eventuale nuova registrazione non è consentita senza autorizzazione del fornitore.

  8. Protezione dei dati

    1. L’utente acconsente che i suoi dati personali vengano salvati elettronicamente dal fornitore ed elaborati a tutti i fini pertinenti all’attuazione del contratto. Un inoltro dei dati a terzi avviene esclusivamente ai fini della procedura di pagamento mediante un fornitore di servizi di pagamenti esterno. L’art. 8.2. rimane invariato.

    2. Il fornitore è autorizzato a concedere l’accesso dei dati personali ad altri utenti in un contesto relativo alle inserzioni, purché questi siano necessari al contatto. Qui sono inclusi tutti i dati necessari alla comunicazione, come nome e sede dell’utente/inserzionista.

    3. L’utente è stato istruito in modo dettagliato sugli accordi circa la natura, la portata, il luogo e lo scopo della raccolta, l’elaborazione e utilizzo dei dati personali, necessari all’attuazione delle prestazioni contrattuali. L’utente acconsente esplicitamente a suddetta elaborazione dei dati.

    4. Tale accordo può essere revocato in qualsiasi momento. La revoca, o richiesta di cancellazione, viene trattata come disdetta ordinaria e messa in atto al successivo termine di scadenza possibile. Dopo la revoca un ulteriore utilizzo delle borse di carichi non è più consentito e le inserzioni pubblicate verranno rimosse dal sistema.

  9. Responsabilità del fornitore

    1. Il fornitore non è responsabile del contenuto delle inserzioni, della correttezza e completezza dei dati di altri utenti e dell’utilizzabilità in un determinato modo da parte dell’utente.

    2. L’attuazione dei negozi giuridici perseguiti dall’utente mediante il sistema delle borse di carichi, la sua regolare realizzazione in merito a tutti gli obblighi che ne derivano, come anche la solvibilità e l’integrità di altri utenti del sistema non sono garantite. A tale riguardo gli utenti gestiscono i loro negozi giuridici, tramite le borse di carichi, in totale autonomia e in piena responsabilità.

    3. Si esclude ogni responsabilità per danni causati dall’uso improprio dei dati da parte di altri utenti e per danni risultanti da un blocco conforme ai termini contrattuali, in base all’art 7.

    4. La responsabilità del fornitore per danni assoluti o ulteriori e il risarcimento del lucro cessante è escluso se questi non vanno a violare gli obblighi cardinali.

    5. In caso di responsabilità questa è limitata ai danni tipici e prevedibili.

  10. Indennizzo

    1. L’utente si impegna a dispensare il fornitore da tutte le richieste da parte di terzi, che questi rivendicano in seguito ad un utilizzo improprio del sistema delle borse di carichi da parte dell’utente, in particolare a causa di pubblicazioni di inserzioni con contenuto non pertinente o di un utilizzo non consentito di informazioni acquisite occasionalmente così come di una violazione contrattuale da parte dell’utente. Questo riguarda anche i costi di un’eventuale difesa legale necessaria, tra cui tutte le spese legali e processuali.

  11. Diritto applicabile / foro competente

    1. Gli accordi contrattuali tra l’utente e il fornitore sono pienamente soggetti al diritto tedesco.

    2. Se la parte contrattuale è un commerciante, una persona giuridica di diritto pubblico o un fondo speciale pubblico il foro competente per tutte le dispute derivanti da questo contratto è Stoccarda. Lo stesso vale per le persone che non hanno giurisdizione in Germania o che dopo la stipula del contratto hanno spostato la loro residenza o domicilio al di fuori del territorio tedesco, o la cui residenza o domicilio non sono conosciuti al momento della citazione.

  12. Disposizioni finali

    1. In questo contratto non sono contemplati accordi accessori in forma orale.

    2. Le modifiche, le aggiunte e la disdetta devono avvenire in forma scritta o di testo a meno che gli accordi di cui sopra non prevedano una forma diversa.

    3. Anche l’abrogazione della clausola della forma scritta necessita a sua volta della forma scritta.

    4. Il fornitore si riserva il diritto di modificare le sue condizioni commerciali senza preavviso. Queste verranno comunicate all’utente. Qualora l’utente non si opponga entro un termine di 4 settimane queste sono da considerare definitive. Il fornitore si riserva il diritto, in questo caso, di recedere dal contratto entro il primo termine possibile.

  13. Clausola liberatoria

    1. L’inefficacia di determinati accordi non pregiudica la validità del resto del contratto di utilizzo.

* Per la visualizzazione ottimale delle nostre pagine, aggiornare il browser con la versione più recente.

Cambio della borsa

 

News

(keine)

La Schüttgutbörse nella stampa

(nessuna)